Home Italia Miglior bancomat a giugno 2020, le carte a zero spese

Miglior bancomat a giugno 2020, le carte a zero spese




Più o meno tutti hanno in tasca almeno un bancomat, ma non tutte queste carte sono uguali. Il bancomat può avere costi e caratteristiche che cambiano in modo considerevole da banca a banca. Ecco alcuni dei migliori nel mese di giugno 2020.

Bancomat Jeans di Webank

Fra i migliori bancomat a giugno 2020 c’è Jeans di Webank, un prodotto che si fa apprezzare perché economico e flessibile.

Il suo canone annuale è azzerato, la carta non prevede inoltre costi di attivazione e ha commissioni vantaggiose per chi preleva dagli ATM. Si pagano appena 0,50 centesimi per i prelievi da sportelli del Gruppo BPM; 1,85 euro per i prelievi da sportelli di tutte le altre banche in Italia e in Europa e 2,50 euro presso gli ATM esteri, fuori dall’Europa.

Il bancomat Jeans può essere usato per fare acquisti online, come una ricaricabile Mastercard ed è dotato anche della comoda funzione contactless. Il suo plafond massimo ammonta a 3.000 euro e i prelievi di contante giornalieri hanno una soglia di 250 euro.

Bancomat di Widiba

Il bancomat di Widiba è una carta prepagata molto comoda, che la banca online riserva ai suoi clienti. Ha un canone annuale decisamente competitivo, di appena 10 euro, non ha costo di attivazione e sommando questi due fattori è il bancomat più economico del mese di giugno 2020.

Si può usare questa carta per pagare online oppure per prelevare presso un qualsiasi sportello ATM o fare acquisti con i POS che supportino il circuito Visa Electron (ovvero tutti).

Se si effettuano prelievi agli ATM del Gruppo MPS non si pagano commissioni, mentre presso gli sportelli di altre banche si pagano 2 euro, cifra che resta invariata anche per i prelievi da ATM all’estero.

Il bancomat Widiba è come detto una carta prepagata e come le migliori e più moderne carte di questo tipo è anche dotata di un suo IBAN, quindi non solo permette di effettuare pagamenti, ma anche di ricevere denaro in modo molto facile, rapido e pratico. Il plafond massimo della carta è di 10.000 euro, mentre i prelievi di contante giornalieri hanno la soglia fissata a 250 euro.

Carta Hype Start di Hype

Hype Start è una prepagata offerta da Banca Hype e che può essere usata come un comune bancomat. Il suo canone annuo e i costi di attivazione sono pari a zero e la gestione dei propri soldi avviene completamente online, da sito o app.

A Giugno 2020 senza dubbio il bancomat Hype Start è uno dei migliori. Tra i suoi punti di forza il fatto che consente di prelevare gratuitamente da qualsiasi ATM in Italia e all’estero, di controllare le propri spese in ogni momento e anche ricevendo notifiche personalizzate, di impostare obiettivi di risparmio e accantonare piccole cifre per raggiungerli, di ricevere e inviare denaro con un semplice clic.

Il plafond massimo di questo bancomat è di 2.500 euro, mentre i prelievi di contante giornalieri sono limitati, come negli altri casi presi in esame a 250 euro.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Prestito d’onore: cos’è, come funziona e come ottenerlo

Il prestito d'onore può consentire, anche a chi non dispone di particolari garanzie, di ottenere un finanziamento per studiare o avviare un'impresa, ecco come...

Pronostici Serie A Venerdì 3 Luglio 2020

Per la prima volta su Informatoresannita.it parliamo di Pronostici di Serie A, Liga e Serie B insieme a pronosticideiguerrieri che ci propone quelli che...

Calciomercato Napoli Ultime Notizie su Osimhen

Calciomercato Napoli Ultimissime Osimhen - Il calciatore del Lille a Napoli per visitare la cittá ed alcuni appartamenti a Posillipo in vista del suo...

Prestiti a dipendenti pubblici, i migliori di luglio 2020

I prestiti a dipendenti pubblici che sfruttano la formula della cessione del quinto (dello stipendio o della pensione) sono una forma di finanziamento che...

Recent Comments