Instagram annuncia le novità per una piattaforma più sicura

0
44
Instagram social

Instagram annuncia un importante cambiamento. Difatti, negli ultimi tempi sono piovute diverse critiche sul social. Secondo alcuni, questo portale avrebbe una brutta influenza sugli adolescenti e in particolare, creerebbe problemi alle ragazzine. La piattaforma ha quindi deciso di correre ai ripari. Ecco quali sono le modifiche apportate.

Instagram e le novità annunciate

Instagram ha deciso di implementare le misure di sicurezza a favore degli utenti più giovani. A parlare e mostrare queste novità, ci ha pensato il vicepresidente degli affari globali di Facebook, Nick Clegg.

L’uomo ha dichiarato che la piattaforma presto introdurrà la funzione, “Fai una pausa“. Si tratta di un’opzione che permetterà di sospendere temporaneamente il proprio account Instagram. In questo modo, gli utenti più giovani possono concentrare la propria attenzione su altro, evitando di rimanere troppo tempo sul social.

Si tratta di un’ottima mossa da parte di Facebook, che nell’ultimo periodo sta affrontando una tempesta mediatica, causata dal down delle piattaforme, Instagram incluso e da perdite in borsa.

Secondo Nick Clegg, quest’aggiornamento sarà visto come una grossa svolta per il portale, modificando anche il modo in cui vengono selezionati i contenuti guardati dagli adolescenti.

Le altre novità del social

Ci sono anche altre novità annunciate da questo social. Una prima è chiamata Instagram Kids. Questa piattaforma sarà regolamentata da un sistema di Parental Control. Questo significa che i genitori potranno impostare delle limitazioni per i propri figli, scegliendo quali contenuti bloccare. Potranno essere impostati limiti anche in merito al tempo di utilizzo dei social.

Con queste modifiche, Facebook spera di migliorare la user experience per gli adolescenti. Sembra quasi un obbligo per la piattaforma, visto che molti si stanno schierando contro di essa, come accennato in precedenza.

Ad oggi comunque, queste novità di Instagram rimangono solo un annuncio. Bisognerà vedere nei prossimi mesi se questi aggiornamenti verranno applicati o se il social rimarrà sempre lo stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui