Coronavirus: arriva dall’America il farmaco che dà speranza di guarigione

0
1062
Remdesivir

Arriva dall’America la speranza per combattere il coronavirus. Esiste un farmaco oltreoceano, il Remdesivir che può porre le basi per trattare i casi gravi di Covid-19.

Il Coronavirus che in questi mesi si sta diffondendo in tutto il mondo con lo spettro che potrebbe ben presto diventare una pandemia, ha dimostrato di essere un virus particolarmente resistente ai normali farmaci soprattutto quando si sviluppa con sindromi respiratori acuti gravi. Sindromi registrati già nelle precedenti diffusioni dei virus Sars e Mers. Sebbene non siano stati approvati trattamenti CoV, le farmacoterapie studiate in precedenza per MERS-CoV possono gettare le basi per il trattamento di casi difficili di COVID-19 (causati da SARS-CoV-2), data la correlazione di questi virus.

Presto in arrivo in Italia il farmaco che potrebbe curare i casi gravi di Covid-19

Ben presto potrebbero esserci sviluppi positivi. E’ infatti in arrivo anche all’ospedale San Martino di Genova direttamente dall’America, il farmaco Remdesivir.

A richiederlo è stato Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive del policlinico, per poterlo utilizzare su uno o più pazienti in terapia intensiva.

Il farmaco che doveva arrivare già il 4 marzo con un volo da Washington, ha subito qualche giorno di ritardo causa disagi nei voli internazionali dovuti proprio all’emergenza coronavirus. Una volta arrivato, potrà essere usato in via sperimentale sui pazienti risultanti positivi al Covid-19 e valutarne l’efficacia.

Che cos’è il Remdesivir

Si tratta di un farmaco antivirale nella classe degli analoghi nucleotidici. Per l’Organizzazione mondiale della sanità, il Remdesivir è il miglior candidato per combattere il coronavirus SARS-CoV-2. Il farmaco è stato già impiegato come terapia antivirale sperimentale allo Istituto nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma per curare una coppia di turisti cinesi colpita dal coronavirus, con risultati incoraggianti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui